ago 29
Advenias partner dell’evento “Giornate della solidarietà 2014” a Vicenza
27 – 28 Settembre 2014
ANTICIPAZIONE AZIONI SOLIDALI VICENTINE 2014 

Il 27 e 28 settembre torna il tradizionale appuntamento annuale “Azioni Solidali Vicentine” promosso dal Centro di Servizio per il Volontariato della provincia di Vicenza, che quest’anno vivrà la sua quattordicesima edizione in Piazza dei Signori, Piazza Duomo, Piazza Garibaldi e in Piazza Biade con l’A.N.A. – Sezione di Vicenza.

Come sempre, tutti insieme per “fare la differenza”, per incontrarci e raccontarci, nella nostra “Agorà”, nel cuore di Vicenza… per maggiori informazioni vi rimandiamo alle prossime newsletter.

ATTENZIONE INVITIAMO LE ASSOCIAZIONI CHE NON HANNO ANCORA ADERITO AD ISCRIVERSI ENTRO IL 5 SETTEMBRE


Programma:

Sabato 27 Settembre
Le Associazioni di Volontariato della provincia di Vicenza si incontrano e raccontano
ore 9:00 – apertura Azioni Solidali 2014
dalle 9:30 – le Associazioni espongono i loro progetti, esperienze e documentazione per condividere le diverse espressioni dell’essere volontari
dalle 10:30 – visita ai gazebo delle Associazioni da parte della Presidente e del Consiglio Direttivo del CSV con le Autorità presenti
dalle 12:00 – aperitivo all’Osteria Solidale
dalle 13:30 – Loggia del Capitaniato – Talk show dell’Agorà: “Come innescare meccanismi innovativi in una prospettiva europea…”
dalle 14:30 – animazione per adulti e bambini a cura delle Associazioni presenti
dalle 19:00 – chiusura attività
alle 20:00 – Concerto in Piazza Biade con la band “Young Swing Band” diretta da Santino Crivelletto organizzato da A.N.A. Sezione di VicenzaDomenica 28 Settembre
Santa Messa – Duomo di Asiago
ore 11.00 – La tradizionale Santa Messa per le Associazioni di Volontariato della provincia di Vicenza sarà celebrata da Don Roberto Bonomo Parroco di Asiago Vi aspettiamo con i vostri gagliardetti!

FRA_1445
pieghevole_concorso FRA_1564
Eccovi alcune immagini delle scorse edizioni:
Tredicesima Edizione – 2013
Dodicesima Edizione – 2012
Undicesima Edizione – 2011

Vuoi saperne di più?
Contattaci subito
Chiudi